il dipartimento

Il Dipartimento di Ingegneria e Architettura

Il DIA, con il suo ricco bagaglio di competenze, prepara professionisti di elevato profilo e fornisce supporto tecnico-scientifico all’economia di un ampio territorio, strutturata da una ricca rete di medie, piccole e grandi imprese, nonché al suo sistema infrastrutturale e istituzionale.

Il DIA ha un organico costituito da oltre un centinaio di docenti e ricercatori, afferenti a oltre cinquanta settori scientifici. Il DIA vanta vaste competenze nella didattica, nella ricerca scientifica, nel trasferimento tecnologico.

L’offerta didattica è strutturata in quattro corsi di laurea triennale, ai quali si coordinano otto corsi di laurea magistrale e un corso di laurea a ciclo unico. Vi è poi un’ampia offerta formativa di III° livello, organizzata nei corsi di Dottorato in Ingegneria Industriale e dell’Informazione, Ingegneria Civile-Ambientale e Architettura e in numerosi Master.

L’attività di ricerca spazia dai temi legati all’energia, all’ambiente e il territorio, alla progettazione industriale e all’analisi di processo e di prodotto, alle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. I ricercatori del DIA sono particolarmente attivi nel reperire fondi per la ricerca a livello locale, nazionale ed europeo.

Il DIA vanta collaborazioni scientifiche con i più prestigiosi centri di ricerca nazionali e internazionali ed è un prolifico generatore di Start-Up e di Spin-Off.

E' presente con i suoi docenti e ricercatori negli Ordini Professionali e nei più accreditati Organismi Normatori nazionali e internazionali.

Il DIA collabora attivamente con le maggiori realtà produttive regionali e nazionali con attività di formazione e di consulenza tecnico-scientifica. Persegue con convinzione la valorizzazione del merito, consolidando la ricerca di respiro internazionale e interdisciplinare.

Il DIA valorizza costantemente un’offerta didattica ampia e attenta alle esigenze emergenti del mondo produttivo, con una particolare attenzione alle sue specificità regionali.